CERCA IL TUO HOTEL
per Località
per Tipologia
per Categoria

Turismo Congressuale Romagna

Sviluppatosi vertiginosamente, il turismo congressuale in Riviera ha subito negli ultimi anni un forte slancio grazie all’attività  di enti locali e degli operatori del settore che tramite la creazione di appositi spazi e la promozione di congressi e meeting hanno contribuito a distribuirlo capillarmente sul territorio.

Nel territorio romagnolo, dove storia, cultura e bellezze paesaggistiche si sposano con l’ottima tradizione enogastronomica e dove la vocazione al turismo è radicata, non potevano certo mancare efficienti strutture e competitivi servizi mirati allo sviluppo del settore congressuale.

Come il settore fieristico, anche quello del congressuale rappresenta una trainante realtà che apporta alle città romagnole un movimento di utenze durante tutto l’arco dell’anno, ponendosi come strategico strumento per l’attuazione della destagionalizzazione turistica.

La grande disponibilità alberghiera di questo territorio, nonchè i bellissimi e accoglienti hotel di alta categoria, hanno contribuito a convogliare i tantissimi ospiti di incontri e congressi.

La Riviera Romagnola si è dunque specializzata negli ultimi tempi nel settore del congressuale creando realtà di accoglienza come Palacongressi qualitativamente eccellenti e mettendo in moto una vera e propria macchina di servizi.

A Rimini dall’architettonica assolutamente moderna e di ultima fattura si trova il Palacongressi, costituito da ben 42 sale, attrezzato per 9.300 posti, con oltre 1.000 posteggi auto.

Collocato lungo via della Fiera, nella stessa zona della Vecchia Fiera, il nuovo Palacongressi si distingue nel settore congressuale per l’originalità della sua architettura e per la grande mole.

Esteso su un’area di 38.117 metri quadri, il Palacongressi di Rimini è il più grande presente allo stato attuale in Italia, vantando uno spazio a pian terreno di 20.000 metri quadrati e circa 7.000 nei restanti piani.

Al suo interno sono presenti i migliori servizi per gli utenti come bar, aree ristoro, ufficio postale, servizio di primo soccorso, tabacchi, area stampa, banca, e sale dotate delle migliori attrezzature.

Le tecnologie congressuali e i sistemi multimediali sono a completa disposizione degli ospiti del Palacongressi garantendo assistenza e supporto tramite un efficiente ufficio di progettazione.

Il progetto, affidato allo Studio GMP di Amburgo nello specifico all’architetto Volkwin Marg, è stato gestito
con un ambizioso criterio di bioarchitettura e recupero dell’edilizia preesistente tramite una progettazione  altamente sostenibile, volta a garantire stabilità e continuità nel tempo.

Inserito nel progetto anche lo studio e la riqualificazione del contesto ambientale in cui il Palas è stato collocato con l’intento di rendere il più equilibrato possibile il rapporto tra sviluppo edilizio e ecologia.

Posta come condizione insindacabile dall’architetto  Andreas Kipar il rispetto dell’ambiente raggiunto tramite l’ampliamento degli spazi verdi, la creazione di nuove piste ciclabili e pedonali.

A Riccione, a due passi dal noto viale Ceccarini sorge l’atrettanto funzionale e specializzato Palazzo dei Congressi Riccione dalle ultramoderne sembianze e dai suggestivi giochi di luce riprodotti sulle sue pareti vitree.

Una struttura architettonica  high tech di vetro e acciaio costituita da un’accattivante design incastonato armonicamente nel cuore della città, a pochi passi dal mare.

Realizzato con l’assoluto rispetto dei criteri dell’eco-compatibilità il palazzo dei Congressi di Riccione si modella a tutte le esigenze dei suoi utenti offrendo personalizzazione ad ogni singolo evento.

Costituito da cinque livelli, il Palazzo offre una capienza pari a 3500 posti, con parcheggi sotterranei, area ristoro, bar, guardaroba, i migliori servizi congressuali e ingloba al suo interno una galleria commerciale a pian terreno e sei sale cinematografiche.

Oltre alle strutture polivalenti e specifiche come i Palazzi dei Congressi nella Riviera Romagnola, esiste un’innumerevole quantità di strutture ricettive, palazzi turistici, nonchè hotel quattro e cinque stelle, in grado di ospitare meeting, congressi, incontri aziendali, congregazioni business dove vengono forniti tutti i servizi necessari come traduttori, interpreti, microfoni e tutto ciò che serve per incontri aggregativi.

Molti gli hotel di alta categoria e di buon livello muniti di sale modulabili e polivalenti specializzati nell’accoglienza di gruppi e di un gran numero di visitatori, in grado di proporre servizi tecnologicamente evoluti.

Il turismo congressuale è dunque una frontiera importante su cui continuare a puntare e far promozione, poichè costituito da professionisti, imprenditori e personalità dalle disponibilità elevate disposti ad investire in comfort e benessere, apportando ricchezza alle città.

I numerosissimi hotel della Romagna mettono inoltre a disposizione di codesta fascia di utenze, convenzioni e offerte di soggiorno mirate.

La funzionale rete di trasporti pubblici e urbani delle principali città romagnole assicura veloci ramificati  collegamenti tra i punti di approdo, il centri cittadini, gli hotel prevalentemente distribuiti lungo la fascia costiera, le località limitrofe e i vari centri congressuali.

CERCA IL TUO HOTEL
per Località
per Tipologia
per Categoria